Pienza

Pin It

Centro storico della città di Pienza
Fu in questa città toscana che i concetti urbanistici rinascimentali furono messi in pratica dopo che papa Pio II decise, nel 1459, di trasformare l'aspetto della sua città natale. Ha scelto l'architetto Bernardo Rossellino, che ha applicato i principi del suo mentore, Leon Battista Alberti. Questa nuova visione dello spazio urbano è stata realizzata nella superba piazza conosciuta come Piazza Pio II e gli edifici che la circondano: il Palazzo Piccolomini, il Palazzo Borgia e la cattedrale con la sua pura facciata rinascimentale e un interno in stile tardo gotico delle chiese della Germania meridionale .