Val d'Orcia

Pin It

Il paesaggio della Val d'Orcia fa parte dell'entroterra agricolo senese, ridisegnato e sviluppato quando fu integrato nel territorio della città-stato nel XIV e XV secolo per riflettere un modello idealizzato di buon governo e creare esteticamente immagine piacevole. L'estetica distintiva del paesaggio, le pianure di gesso piatto dalle quali si innalzano colline quasi coniche con insediamenti fortificati in cima, hanno ispirato molti artisti. Le loro immagini hanno esemplificato la bellezza dei paesaggi agricoli rinascimentali ben gestiti. L'iscrizione copre: un paesaggio agrario e pastorale che riflette sistemi innovativi di gestione del territorio; città e villaggi; case coloniche; e la Via Francigena romana e le sue abbazie associate, locande, santuari, ponti, ecc.